Vai direttamente al menu "Uval"
Vai direttamente al contenuto della pagina
 

IL NUOVO SITO DEL DPS E' RAGGIUNGIBILE ALL'INDIRIZZO WWW.DPS.GOV.IT

Dipartimento per le politiche di sviluppo Ministero dello Sviluppo Economico
CHI SIAMO
COSA FACCIAMO
LINEE DI ATTIVITÀ
DOCUMENTI

  Rete dei Nuclei


Il 17 aprile 2003 è stata formalmente costituita, in sede di Conferenza Stato Regioni, la "Rete dei Nuclei di valutazione e verifica delle amministrazioni centrali e regionali" (Rete NUVV) prevista, insieme alla costituzione e attivazione dei singoli Nuclei, dalla legge n.144 del 1999 (pdf, 110 Kb).

L’UVAL ha promosso e partecipato - in particolare agendo nell'ambito del Comitato Tecnico Paritetico costituito dalla Conferenza Stato Regioni - all'attuazione del processo che ha condotto fino alla costituzione di tutti i Nuclei (32 in totale presso 11 Amministrazioni centrali, tutte le Amministrazioni regionali e delle Province autonome) e all'attivazione della Rete.

La Rete NUVV si caratterizza come un sistema federato, autodiretto e indipendente da qualunque amministrazione partecipante; la Rete si compone di unità che, pur svolgendo ruoli talvolta diversi in relazione alle amministrazioni cui fanno riferimento, condividono una impostazione e una missione comune con l'obiettivo di migliorare la qualità e l'efficacia degli investimenti pubblici.

La Rete è governata dalla Conferenza Generale composta da un rappresentante per ogni Nucleo nominato dalla rispettiva Amministrazione.

Negli ultimi anni, fino al 2006, la Rete si è impegnata in prodotti e attività quali la mappa ragionata dei siti web in materia di PMV (programmazione, monitoraggio, valutazione); l’Archivio Sicurezza: il Simior: sistema di Matrici Input-Output regionali; il Catalogo informatico sulle fonti dei dati territoriali esistenti; un’analisi delle attività di Valutazione ex ante degli APQ svolte dai Nuclei regionali.

L'UVAL partecipa - quale componente del Comitato di Gestione della Rete e in continuità con il ruolo svolto nel Comitato Tecnico Paritetico - alla programmazione, attuazione e gestione delle attività di monitoraggio e di valutazione a carattere nazionale. La cooperazione con la Rete, negli ultimi anni, si è sviluppata in particolare su due importanti progetti:

Monitoraggio georeferenziato dei PIT (Progetti integrati territoriali) nelle Regioni obiettivo 1. L’attività (2004-2006), svolta su richiesta del Comitato di sorveglianza dell’Obiettivo 1, coinvolge l’Uval, l’Unità tecnica della Rete ed i Nuclei delle Regioni interessate, ed è stata finalizzata allo sviluppo di una Banca Dati per registrare i progressi nell’attuazione, elaborare indicatori descrittivi, e fornire informazioni organizzate sulla struttura ed evoluzione dei territori interessati dalla realizzazione dei progetti. I risultati del Monitoraggio sono pubblicati in una specifica banca dati sul sito della Rete dei Nuclei.

Analisi e valutazione di efficacia economico-sociale dei Contratti di programma (pdf, 887 Kb). La ricerca, realizzata su richiesta del Cipe, co-finanziata con risorse della Rete e dell’Uval, si è anche avvalsa dell’apporto dell’ex Ministero delle attività produttive e dell’Unità tecnica, con le attività di ricerca sul campo condotte da 12 esperti selezionati con una procedura di evidenza pubblica. Nel 2006, il team ha completato le ricerche riguardanti i singoli casi di studio, ovvero Contratti di programma giunti al termine del periodo di esecuzione, nonché rappresentativi dell’universo dei CdP finanziati per settore di intervento e delle localizzazione geografica. I casi di studio sono complementati da un’analisi sugli effetti macro, e l’analisi ex ante di Contratti di programma di ultima generazione.